PROGRAMMA

Il programma didattico del Master è così articolato:
  • 286 ore di formazione in aula con esercitazioni e seminari;
  • 320 ore di stage;
  • 180 ore di tesi finale
  • 864 ore di studio individuale.
Gli insegnamenti sono affidati a docenti universitari, tecnici e professionisti del settore.

Sono previsti i seguenti moduli specialistici:

  1.  La protezione dei dati personali nell’ordinamento italiano ed europeo
  2. DPO e adeguamento al GDPR: strumenti giuridici e organizzativi
  3. GDPR, protezione dei dati e sicurezza informatica: strumenti tecnici e organizzativi
  4. Il trattamento dei dati per finalità commerciali e sul web
  5. Il trattamento dei dati in ambito pubblico
  6. La digitalizzazione della pubblica amministrazione (e-learning)
  7. Strumenti innovativi per la pubblica amministrazione e per i servizi pubblici (e-learning)
Il periodo di tirocinio (stage) presso enti, organizzazioni, imprese e professionisti che operano nel settore, consentirà agli studenti di perfezionare e di mettere in pratica le conoscenze acquisite nel corso del Master. Si articolerà in circa 10 settimane e verrà seguito dal tutor accademico, che elaborerà, con il rappresentante dell’ente, azienda o studio professionale, una scheda di valutazione delle attività svolte dallo studente, di cui si terrà conto in sede di valutazione finale del percorso formativo.
Sono previste prove di verifica e un esame finale. L’esame finale consisterà nella presentazione e discussione di un elaborato.
La III edizione del master è prevista dall’aprile 2021 all’aprile 2022.
TITOLO

Al superamento dell’esame finale verrà rilasciato il diploma di Master universitario di II livello “Data Protection Officer (DPO)”.